CHIAMACI SUBITO +39 0331 962405

Perché Odontobi?
  • Ospitalità alberghiera
  • Qualità 100% italiana 
  • Sedazione cosciente 
  • Tecnologia all’avanguardia 
  • Pagamento con piccole rate

PRENOTA UNA VISITA

Inviaci i tuoi dati e ti ricontatteremo per fissare un appuntamento con i nostri specialisti.


    Ho letto l’Informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

    Invisalign: cura e manutenzione delle mascherine invisibili

    Se hai iniziato il trattamento ortodontico con Invisalign, questo è il primo importante passo per trasformare il tuo sorriso. Infatti la mascherina invisibile è diventata un’alternativa sempre più popolare alle tradizionali graffette che fino a qualche anno rappresentavano l’unico modo per allineare i denti e che erano indubbiamente visibili. Per curare in modo adeguato queste mascherine invisibili, è però necessario effettuare delle periodiche manutenzioni usando prodotti specifici e tenendo sempre i denti puliti. A tale proposito, ecco una serie di utili suggerimenti per ottimizzare il risultato.

    Perché bisogna tenere pulite le mascherine invisibili?

    Pulire quotidianamente gli Invisalign non è consigliato solo per motivi estetici; infatti, a nessuno né tantomeno a te farebbe piacere andare in giro con queste mascherine piene di sedimenti e residui di cibo tra l’altro sensibili all’accumulo di batteri, e che possono avere un impatto negativo sull’igiene orale ma anche sulla salute generale. L’alitosi ad esempio è un fenomeno che si può manifestare frequentemente se l’Invisalign non è stato adeguatamente pulito è ciò è dovuto all’accumulo di germi e batteri che causano poi questo fastidioso cattivo odore in bocca. Le mascherine invisibili devono dunque essere pulite ogni giorno, ed è per questo motivo che di seguito riportiamo una serie di consigli in merito alla loro manutenzione indipendentemente se ti trovi a casa o in ufficio.

    Come pulire le mascherine Invisalign

    Per tenere sempre pulite le mascherine invisibili ogni mattina quando ti svegli devi lavarle quando si lavano i denti.
    Per eseguire l’operazione correttamente la rimuovi, pulisci i denti e gli stessi Invisalign prima di rimetterli in bocca. Tantissimi batteri si accumulano infatti mentre dormi, quindi questo passaggio è particolarmente importante e dovrebbe essere ripetuto anche la sera prima di coricarti.
    La seconda operazione di routine che devi eseguire consiste nel risciacquare gli allineatori ogni volta che li rimuovi dalla bocca. In tal caso fallo sempre con acqua fredda e non lasciarli mai all’aperto se non lì riposizioni subito sui denti, adagiandoli ad esempio in un bicchiere di vetro ben sterilizzato e con all’interno dell’altra acqua fresca. Sempre in riferimento a quest’ultima è importante sottolineare che non va usata mai quella calda poiché potrebbe deformare le mascherine e causare poi disagio quando le riposizioni sui denti. Idealmente, gli Invisalign dovrebbero essere rimossi solo per mangiare o bere. Dopo tale tempo, è necessario ricordarsi sempre di spazzolare i denti e di usare il filo interdentale prima di riposizionare le suddette mascherine. Se tralasci questo passaggio incorrerai nel rischio di intrappolare particelle di cibo negli Invisalign che possono portare a carie o ad altri problemi dentali in seguito.
    Un altro importante suggerimento in merito alla pulizia quotidiana delle mascherine invisibili, è di immergerle ogni giorno in un bicchiere di vetro con all’interno un detergente per protesi. Dopo l’immersione, utilizza uno spazzolino appositamente messo da parte per liberarle dalla placca persistente o da altri residui di cibo.
    Un altro importante consiglio per pulire gli allineatori Invisalign è di non usare il dentifricio; infatti, un errore comune commesso da molte persone che hanno scelto questo tipo di mascherine invisibili è proprio quello di effettuare la pulizia con il dentifricio. La pasta è invece sconsigliata poiché può danneggiarle, scolorirle o renderle opache e quindi maggiormente visibili quando sorridi. In ogni caso evita sempre di usare saponi colorati o profumati durante la pulizia degli Invisaling. L’utilizzo di questi prodotti potrebbe infatti macchiarli e lasciare uno sgradevole sapore non certo ideale per qualcosa che deve essere tenuto in bocca per almeno 21 ore al giorno!

    Rimedi naturali per pulire gli allineatori Invisalign

    Da come si evince in base a quanto sin qui descritto, la pulizia e l’igiene di denti e protesi ed in particolare degli Invisalign è fondamentale visto che chi opta per questi allineatori trasparenti lo fa per poterli esibire senza remore psicologiche rispetto ai tradizionali ferretti, per cui tenerli sporchi ed opacizzati vanificherebbe il fattore di scelta estetica. Premesso ciò, ecco una serie di utili suggerimenti su come pulire le mascherine invisibili con rimedi naturali.

    1) Sapone e acqua fredda

    Un primo rimedio naturale per la cura e manutenzione quotidiana dei tuoi Invisalign consiste nell’utilizzare un pò di sapone liquido delicato e inodore in una tazza di acqua fredda e mescolare fino a quando non crea la schiuma. A questo punto puoi immergere le mascherine nella soluzione per circa 20-30 minuti, dopodiché ti consigliamo di spazzolarle e risciacquarle prima di riposizionarle sui denti.

    2) Aceto e acqua

    Probabilmente saprai già dei notevoli pregi dell’aceto che è ritenuto un battericida naturale molto potente e quindi puoi usarlo anche per igienizzare i tuoi Invisalign. In tal caso aggiungilo alla lista dei prodotti di pulizia poiché è effettivamente un eccellente igienizzante naturale. Per usarlo mescola in una tazzina dell’aceto distillato bianco e aggiungi tre cucchiaini d’acqua fredda, dopodiché immergi gli Invisalign nella miscela per circa 20 minuti prima di lavarli, risciacquarli e riposizionarli sui tuoi denti.

    3) Perossido di idrogeno e acqua

    Il terzo ed efficace rimedio naturale per la cura e la manutenzione quotidiana delle tue mascherine invisibili prevede di mescolare parti uguali di perossido di idrogeno e acqua, e immergere gli Invisalign per un massimo di 30 minuti. Se poi lo sporco è particolarmente ostile puoi ottimizzare il risultato utilizzando del bicarbonato di sodio che è un eccellente mangiaodori naturale, ed è in grado anche di svolgere una leggerissima ma efficace azione abrasiva atta a rimuovere ad esempio macchie di caffè o di liquirizia eventualmente presenti sulle tue mascherine invisibili.

    Apparecchio Invisalign a Galliate e Romentino

    Cerchi un Invisalign Provider? A Galliate e Romentino Odontobi è un centro specializzato in ortodonzia invisibile, per la correzione dell’allineamento dentale grazie alle mascherine Invisalign. Contattaci per un consulto!

    Perché Odontobi?
    • Ospitalità alberghiera
    • Qualità 100% italiana 
    • Sedazione cosciente 
    • Tecnologia all’avanguardia 
    • Pagamento con piccole rate

    PRENOTA UNA VISITA

    Inviaci i tuoi dati e ti ricontatteremo per fissare un appuntamento con i nostri specialisti.


      Ho letto l’Informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

      Condividi su facebook
      Facebook
      Condividi su twitter
      Twitter
      Condividi su linkedin
      LinkedIn
      Condividi su email
      Email