Faccette dentali

La soluzione di estetica dentale per un sorriso perfetto

Le faccette dentali sono tra gli interventi di estetica dentale più popolari per un sorriso perfetto, grazie all’applicazione di queste sottili lamine in porcellana e resina.

Cerchi un centro odontoiatrico specializzato in estetica dentale? A Novara e Varese Odontobi è specializzato nell’applicazione di faccette dentali estetiche della massima qualità, in ceramica o in resine composite.

Cosa sono le faccette dentali

Le faccette dentali sono delle sottili lamine che vengono applicate sui denti per migliorarne l’aspetto estetico, rendendoli più bianchi, simmetrici e con il corretto allineamento dentale. Oltre che a essere utilizzate per l’estetica, le faccette hanno anche grande utilità nella risoluzione di problematiche dovute al bruxismo come l’usura dentaria.

I materiali per le faccette dentali

Non tutte le faccette sono uguali, infatti esistono diversi materiali che possono essere utilizzati per la realizzazione delle faccette. Tra i materiali ceramica e porcellana sono quelli più comuni, con l’alternativa più economica e versatile delle faccette in resina composita.

Ceramica e porcellana

Le faccette in ceramica o in porcellana sono le più resistenti alle macchie e all’usura del tempo, con un risultato naturale che imita alla perfezione i denti veri. Queste faccette richiedono una limatura del dente e la cementazione.

Faccette in materiale composito

Le faccette realizzate in resina composita sono meno resistenti ma hanno il vantaggio di richiedere un’applicazione meno invasiva e di poter essere ritoccate e perfezionate nel tempo. Questo le rende perfette nel caso di denti che devono completare il loro sviluppo.

Applicazione delle faccette dentali

L’applicazione delle faccette dentali segue delle precise fasi che permettono la perfetta adesione al dente con un fissaggio stabile e esteticamente naturale. I primi step sono la creazione dell’impronta dentale e la limatura del dente, per poi procedere all’applicazione vera e propria delle faccette.

Impronta dentale

Per poter realizzare le faccette dentali è necessario avere prima di tutto un impronta dentale del paziente. Solo in questo modo sarà possibile studiare il caso, individuando materiali, spessore e forma da dare a ogni singola faccetta.

Preparazione alle faccette: limatura del dente

Prima di applicare le faccette dentali occorre limare i denti sulle quali verranno applicate. In base allo spessore delle faccette i denti verranno limati di una sottilissima porzione esterna, compresa tra 0.3 mm e 0.7 mm.
Senza la limatura del dente si noterebbe il maggior spessore creato dalle faccette dentali, portando a un effetto estetico non naturale e a possibili infiammazioni delle gengive.

Faccette provvisorie

Dopo che i denti sono stati limati si procede all’applicazione delle faccette provvisorie, che verranno portate dal paziente per circa due settimane.
Le gengive e i tessuti dentali hanno infatti bisogno di un tempo di guarigione prima di poter applicare le faccette definitive.
Le faccette provvisorie sono realizzate in resina e sono leggere e di spessore ridotto, per poter abituare i denti all’applicazione delle faccette vere e proprie.

Faccette provvisorie

Le faccette dentali definitive vengono applicate con una tecnica di cementazione che permette un fissaggio stabile e duraturo nel tempo. Utilizzando resine che permettono la perfetta adesione delle faccette alla superficie dentale.
Una volta cementate e saldamente fissate le faccette verranno rifinite con precisione, per correggere possibili malocclusioni e piccoli problemi estetici.

Lumineers®: le faccette dentali senza limatura

Molti pazienti si chiedono se sia possibile applicare le faccette dentali senza limare prima il dente. Le Lumineers® sono sottilissime faccette dentali (spessori sotto 0,3 mm) che possono essere applicate senza limare i denti. In più queste faccette sono molto semplici da rimuovere, l’ideale per intervenire su problematiche del dente sottostante, come ad esempio le carie.

Faccette e bruxismo

In caso di pazienti con problematiche di bruxismo le faccette vengono utilizzate per ripristinare la struttura del dente danneggiata. Nei casi di bruxismo il paziente tende a digrignare e sfregare tra loro i denti delle due arcate, causando usura e danni alla superficie dentali. Spesso ne consegue una perdita nello spessore e nella lunghezza dentale dovute all’eccessiva usura.
Le faccette dentali nei casi di bruxismo possono essere applicate anche senza limatura del dente.
Le faccette dentali risolvono le problematiche estetiche dovute al bruxismo, ma è molto importante affiancarvi un trattamento che corregga il problema, garantendo così durata ottimale alle faccette.

Quanto durano le faccette dentali

Grande preoccupazione dei pazienti è: quanto dureranno le faccette dentali appena applicate?
La durata delle faccette dentali è attorno ai 10 anni. Questa durata può essere raggiunta a patto che il lavoro sia stato eseguito alla perfezione e che il paziente si impegni a seguire le indicazioni dell’odontoiatra riguardo la loro cura e manutenzione.

Manutenzione delle faccette dentali

Per garantire la massima durata delle faccette è necessario prestare attenzione alla loro pulizia e manutenzione.

Ecco i consigli per la corretta manutenzione delle faccette:

  • pulizia dentale scrupolosa con spazzolino e filo interdentale;
  • limitare il fumo e il consumo di alimenti che macchiano i dento come caffè e tè;
  • attenzione alla masticazione in caso alimenti eccessivamente duri
  • utilizzare bite di protezione se si praticano sport di contatto.

Le faccette dentali possono rompersi?

È possibile che le faccette dentali si rompano o danneggino con il tempo? Possiamo dire che se l’applicazione avviene in modo corretto e con i giusti materiali questo non sia da temere. Molto dipende da come il paziente ne avrà cura nel tempo, con la corretta manutenzione e le giuste precauzioni che prevengono possibili danni.

Costo delle faccette dentali

Il prezzo delle faccette dentali varia in base al numero di denti da coprire e ai materiali utilizzati. Mediamente il prezzo di una singola faccetta dentale è compreso tra i 500 e i 1000 euro.

Perchè scegliere Odontobi?

  • Oltre 30 anni di esperienza
  • Staff specializzato e le migliori tecnologie
  • A mezz’ora da MilanoLuganoVarese e a 15 minuti da Malpensa

Chiama ora +39 0331 962405

Contattaci per avere il tuo
preventivo su misura

Controindicazioni e problemi delle faccette dentali

Ci sono possibili problemi delle faccette dentali se l’applicazione  non viene studiata alla perfezione dal dentista.

Colore irregolare

Se le faccette dentali vengono applicate solo su alcuni denti è possibile che abbiano un colore differente da quello dei denti posti accanto. Per avere un effetto naturale è fondamentale che le faccette siano realizzate nella stessa tonalità della dentatura del paziente.

Sensibilità dentale

Se la limatura dei denti viene effettuata in maniera eccessiva si andrà a favorire la sensibilità dentale. Nello spessore da rimuovere occorre estrema attenzione per preparare il dente all’applicazione delle faccette