CHIAMACI SUBITO +39 0331 962405

Perché Odontobi?
  • Ospitalità alberghiera
  • Qualità 100% italiana 
  • Sedazione cosciente 
  • Tecnologia all’avanguardia 
  • Pagamento con piccole rate

PRENOTA UNA VISITA

Inviaci i tuoi dati e ti ricontatteremo per fissare un appuntamento con i nostri specialisti.


    Ho letto l’Informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

    Bambini: a che età effettuare la prima visita dal dentista?

    Indipendentemente dal fatto che il proprio figlio presenti o meno delle problematiche del cavo orale, la gran parte dei genitori si pone la fatidica domanda: quando è bene fare la prima visita dentistica per un bambino?

    L’argomento è infatti poco trattato nella primissima infanzia, durante la quale – al contrario – sono ben scandite le visite pediatriche di routine.

    In questo articolo, daremo finalmente una risposta completa ed esaustiva a questa domanda.

    A che età portare il bambino alla prima visita dal dentista

    Iniziamo con il dire che è tutt’altro che indispensabile attendere di riscontrare qualche problema a livello delle arcate dentali, per decidere di fissare il primo appuntamento dal dentista pediatrico.
    Al contrario, prevedere il primo incontro di controllo senza che si siano verificate particolari esigenze, permette al bambino di approcciare allo studio dentistico e al professionista con maggiore serenità, senza dover subire in concomitanza trattamenti particolari e, ancor di più, senza aver sperimentato ancora fastidi o, peggio, il mal di denti.

    Riguardo all’età più consigliata, l’ideale è fissare la prima visita dentistica tra i 3 e i 4 anni, a meno che – naturalmente – non sia il pediatra, durante un controllo periodico, a raccomandare un controllo più precoce. Alcune problematiche sono infatti riscontrabili già a partire dai 2 anni.

    Chi sono i dentisti pediatrici?

    I dentisti specializzati nella cura dei piccoli pazienti, più correttamente chiamati pedodontisti o odontoiatri pediatrici, sono professionisti preparati ad accogliere i bambini con un’attenzione speciale alla loro emotività. Gli studi nei quali operano sono sempre dotati di uno spazio dedicato, con libri, piccoli giochi e colori: tutto ciò che serve a mettere a proprio agio i piccoli pazienti e a comunicare loro una sensazione di sicurezza e tranquillità.

    Se il bambino viene rassicurato, infatti, si creerà un clima di fiducia che consentirà lo svolgimento di una visita spensierata, durante la quale il pedodontista potrà porsi in maniera educativo-ludica, proponendo al piccolo di conoscere l’anatomia delle proprie arcate dentali attraverso uno specchietto, per esempio. Questo spingerà il piccolo paziente a prendere consapevolezza dell’importanza di un’igiene corretta e costante.

    Nel prossimo paragrafo vedremo insieme come “preparare” il bambino alla prima visita dentistica.

    Consigli per la prima visita dentistica dei bambini

    Nelle prossime righe, troverai tutti i consigli da seguire per assicurare al tuo bambino una prima esperienza piacevole dal dentista.

    Innanzitutto, è bene prenotare l’appuntamento in giorni tranquilli per il piccolo, possibilmente lontano da altre visite mediche, e fornire una connotazione positiva all’evento, per esempio, facendo scegliere al bambino i propri vestiti preferiti o dandogli la possibilità di portare il proprio gioco del cuore.

    Un altro consiglio molto importante è quello di fare in modo che ad accompagnare il paziente sia un solo genitore, la presenza di entrambi potrebbe allarmarlo e fargli pensare che la situazione è molto delicata se richiede la contemporanea presenza di mamma e papà (a meno che questa situazione non sia consolidata e abituale).

    È importante presentare al piccolo paziente il professionista come una figura amica, rimanendo presenti unicamente durante la prima visita e affidandolo allo staff dello studio già dal secondo appuntamento, in modo che il bambino riesca ad instaurare un rapporto personale di fiducia.

    Un altro consiglio essenziale è quello di evitare di suggerire al bimbo il comportamento da tenere durante la visita dentistica: questo susciterebbe unicamente apprensione e comunicherebbe, in maniera molto chiara, al piccolo che si tratta di una situazione delicata.
    Allo stesso modo, è importante non citare parole che possano allarmarlo come “paura” o “dolore”: sarà cura del dentista spiegare nel linguaggio più adatto all’età del paziente il proprio lavoro, soprattutto in vista di controlli futuri o veri e propri interventi curativi.

    Se, come capita a gran parte degli adulti, sei intimamente intimorito dal dentista è bene, in sostanza, cercare di non trasmettere questa sensazione di inquietudine al tuo bambino: devi infatti tenere conto che – con grande probabilità – lui non necessiterà delle cure alle quali si sottopone di solito un adulto e molto probabilmente potrà avere un approccio diverso.

    Il ruolo fondamentale del dentista pediatrico

    In questo articolo, hai scoperto i tempi e le modalità migliori per offrire al tuo piccolo l’esperienza più positiva di una prima visita dentistica. È doveroso a questo punto approfondire il ruolo essenziale di questo professionista per la salute dei bambini. È importante, infatti, che il dentista pediatrico segua la crescita dei piccoli pazienti per assicurare loro uno sviluppo corretto dei denti ed essere pronto ad intervenire, già in età infantile, in caso di carie o altri disturbi frequenti, come disallineamenti o malocclusioni. Inoltre, grazie alla sua esperienza, l’odontoiatra pediatrico potrà – in collaborazione con i genitori – trasmettere ai piccoli pazienti l’importanza di attuare sane abitudini alimentari e una corretta pulizia quotidiana.

    In conclusione, è bene prevedere una prima visita dentistica intorno ai quattro anni e ripeterla ogni 6 o 12 mesi, così da tenere monitorata l’igiene orale e lo sviluppo delle due arcate dentali.

    La preparazione emotiva alla prima visita sarà la base per l’instaurazione di un rapporto di completa fiducia e faciliterà eventuali cure, permettendo un percorso collaborativo e sereno da parte del bambino.

    Dentista per bambini a Galliate e Romentino

    Odontobi, a pochi chilometri da Galliate e Romentino, è un centro odontoiatrico con dentisti specializzati in odontoiatria pediatrica, per il trattameto della salute orale dei più piccoli. Contattaci per una visita di controllo!

    Perché Odontobi?
    • Ospitalità alberghiera
    • Qualità 100% italiana 
    • Sedazione cosciente 
    • Tecnologia all’avanguardia 
    • Pagamento con piccole rate

    PRENOTA UNA VISITA

    Inviaci i tuoi dati e ti ricontatteremo per fissare un appuntamento con i nostri specialisti.


      Ho letto l’Informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

      Condividi su facebook
      Facebook
      Condividi su twitter
      Twitter
      Condividi su linkedin
      LinkedIn
      Condividi su email
      Email